Category Archives: exhibition

ZOO

ZOO – fotografie di Alessia Cerqua – b>gallery, Piazza di S. Cecilia 16, Roma – dal 01 al 13 aprile 2010   Penso che ci saranno prigioni finché gli animali saranno tenuti in gabbia. Poiché per tenere in gabbia i prigionieri bisogna addestrarsi e perfezionarsi moralmente e tecnicamente su piccoli esseri. (Edgar Kupfer-Koberwiz, prigioniero nel campo di concentramento a Dessau.) Contemplativi e inadatti, impossibilitati all’azione gli animali in cattività rimangono inermi alView full post »

RI-HABITAT

“RI-HABITAT” (2011) – Fotografie di Alessia Cerqua – Mostra curata da F. Barbi Marinetti – Margutta RistArt, Via Margutta Roma. / RASSEGNA STAMPA AGR press // Corriere della Sera //  La Stampa // National Geographic //  Roma Daily //  Affari Italiani //  Quotidiano.net //                  View full post »

Paesaggi del Silenzio

 Il progetto è vincitore di un bando di Concorso Internazionale, patrocinato e finanziato dal Comune di Fiumicino, con il supporto tecnico della Pro-Loco Fiumicino, della Maccarese SpA e della Riserva Naturale del Litorale Romano. ….Scandagliare il territorio in cerca di tracce, di memorie, di relazioni tra uomo e territorio, tra visibile e invisibile. Durante il viaggio, emergono – come emergessero dal mare – immagini archetipe, mappe mentali, geografie immaginarie, racconti di uomini e diView full post »

La città fantasma

Mostra “La Città Fantasma” – Fotografie di Alessia Cerqua @ Occhirossi Festival di Fotografia Indipendente, Roma, 2010. Reportage pubblicato su “Repubblica” (LINK)View full post »

Alta Tuscia – Raccontare il paesaggio per immagini

Mostra Fotografica “Alta Tuscia – Raccontare il paesaggio per immagini” a cura di Alessia Cerqua. Ex Convento Riserva Naturale di Monte Rufeno – Chiostro di S. Francesco – Via S. Maria Maddalena, 1 – Acquapendente, Viterbo Dal 21 ottobre al 4 novembre 2011. Fotografie di: Marco Burchielli | Luca Colonnelli e Moica Piazzai | Luca Fiori | Dario Palomba | Teresa Pelorosso | Elena Ronca | Chiara Roccasecca | Alessandra Spirito | Eva Stocchetti | Franco TurettaView full post »

Casa Ostiense

Medici per i Diritti Umani (MEDU), organizzazione di solidarietà internazionale, cerca di essere presente, con l’azione e la testimonianza, laddove il diritto alla salute ed i più elementari diritti umani vengono negati. Da anni MEDU si occupa della situazione dei rifugiati afgani alla stazione Ostiense di Roma e dal  2004 ha dato vita al progetto Un Camper per i Diritti che nasce con l’obiettivo di raggiungere i gruppi di popolazione più vulnerabili che vivono sulla strada e in situazioniView full post »